HOPPER: IL PERCORSO DI UNA POESIA SILENZIOSA

L’ARTISTA DEL REALISMO METAFISICO

EDWARD HOPPER: UNA FINESTRA SULLA SOLITUDINE URBANA

Edward Hopper è stato un pittore statunitense famoso soprattutto per i suoi ritratti della solitudine nella vita americana contemporanea.
E’ rimasto nella storia anche per la sua poetica racchiusa nella frase: “Se potessi dirlo a parole, non ci sarebbe alcun motivo per dipingere“.
Di seguito, una breve antologia critica.

Continua a leggere

JACKSON POLLOCK – Happy birthday!

Jackson Pollock: Cody, 28 gennaio 1912 – Long Island, 11 agosto 1956

In occasione dell’anniversario della nascita di Jackson Pollock, lo staff di POPact dedica un post all’artista statunitense, considerato uno dei maggiori rappresentanti dell’Espressionismo astratto.

Cliccando sul TITOLO, è possibile scrivere  e condividere i vostri commenti

Pubblichiamo la prima citazione:

Quello che finiva sulla tela non era un quadro, ma un evento. Il punto di svolta c’è stato quando ha deciso di dipingere “solo per dipingere”. I gesti che si riflettevano sulla tela erano gesti di liberazione dai valori – politici, estetici e morali

Trailer del film Pollock (2000) un film di Ed Harris: su POPactchannel