GLI ANNI DELLA PITTURA ANALITICA – GLI ANNI 70

LA CORRENTE PITTORICA DEGLI ANNI SETTANTA OGGI AL CENTRO DELL’ ATTENZIONE DI CRITICA E MERCATO.

La pittura viene periodicamente data per morta. Tra gli anni Cinquanta e gli anni Sessanta, in particolare, l’Arte Concettuale sembrò averne per sempre decretato l’inutilità. Eppure, tra la fine degli anni Sessanta e l’inizio degli anni Settanta, in Europa ma soprattutto in Italia, molti artisti non abbandonarono il campo e tentarono, ancora una volta, di rifondare la disciplina pittorica ripartendo da una sorta di «grado zero»: individuare alcuni elementi caratteristici di questo linguaggio e sondarne tutte le possibilità. Era nata la Pittura Analitica.

Continua a leggere

Marthia Carrozzo su Slam[Contem]Poetry

Marthia Carrozzo su Slam[Contem]Poetry

CARROZZO COLLAGE
Continuano gli appuntamenti con la poesia orale di Slam[Contem]Poetry. Questa volta è il turno della poetessa, attrice e performer Marthia Carrozzo. Intervista a cura di Dimitri Ruggeri e Alessandro Scanu. Leggi

Slam[Contem]Poetry, i nuovi poeti+: un nuovo progetto sulla Spoken word Poetry

Splash del sitoSlam[Contem]Poetry, i nuovi poeti+ è un Blog ideato e curato da Dimitri Ruggeri in cui vengono ospitati, attraverso lo strumento dell’intervista scritta, autori che si impegnano nel Poetry Slam e nella Spoken word Poetry. Le domande prendono spunto non solo dalla loro performance ma soprattutto  dal testo che l’autore può aver già pubblicato o meno e che viene utilizzati anche nelle competizioni ad alta voce con il classico pubblico giudicante. Continua a leggere

Tommaso Di Dio: La poesia, il ritmo, la voce

Tommaso DI DIO

Tommaso Di Dio (Milano, 1982) è uno dei poeti più interessanti del panorama contemporaneo italiano. E’ autore di Favole (2009, Transeuropaedizioni) e la recente Tua e di tutti (2014, Lietocolle). L’intervista di seguito pubblicata, curata da Dimitri Ruggeri nell’ambito del progetto Profile, trae spunto dalla lettura di entrambe le pubblicazioni dell’autore.

[…] Ci sono state grotte, torri, civiltà. Ma bisogna arretrare ancora; bisogna cercare. Stare nei muscoli addome contratto a spinta il passo prima. Nascere non è generare; oggi bisogna dare vita alla vita. (Tua e di tutte – T.D.D.)

Continua a leggere

“Il Marinaio di Saigon” vince il premio “Premio della critica ilmiolibro – Festival Internazionale di poesia di Genova” 2014

Articolo proclamazione sito miolibro_Premio Festival poesia di Genova2

Dimitri Ruggeri è il vincitore del primo premio della IV edizione del concorso nazionale “Ilmioesordio poesia 2014” indetto dal Gruppo Editoriale L’Espresso collegato al portale temi.Repubblica.it, lo spazio web più grande d’Italia che premia i migliori autori italiani di opere in versi, tra una community costituita da centrotrentamila utenti in costante crescita e più di ventimila titoli di libri in catalogo. Al concorso hanno partecipato circa mille opere.
La selezione dei libri è stata curata dalla redazione del Festival internazionale di poesia di Genova diretta da Claudio Pozzani, la storica e longeva rassegna letteraria che nel 2015 giungerà alla sua XXI edizione. Leggi l’intervista su temi.Repubblica.it (Gruppo Editoriale l’Espresso)