Poetry Slam Abruzzo ancora all’Università “G. D’Annunzio” Chieti – Pescara


Poetry slam abruzzo

Il collettivo Poetry Slam Abruzzo farà il suo ritorno il 16 Dicembre 2015 dalle ore 18:30  al Campus Universitario di Chieti dell’Università “G. D’Annunzio” Chieti – Pescara e come l’anno precedente proverà a portare un momento di condivisione di qualcosa che troppo spesso ai giorni nostri è soltanto un elemento di nicchia, la Poesia. 

Durante la serata la formula sarà la seguente:

Accoglienza, presentazione dell’Emcee (maestro di cerimonie) Andrea Pompa ed estrazione della giuria.
“Sacrifice” (vedi sotto) Si estrae a sorte il poeta che legge per primo, gli altri seguono per ordine alfabetico del cognome.
1°Round: una poesia a testa, passano 5 autori.
2°Round: ancora una poesia a testa (diversa dalla precedente).
3° Round: 2 autori finalisti, una posesia a testa (diversa dalle precedenti), e viene proclamato il vincitore.

REGOLAMENTO:

1) Ogni performer dovrà leggere personalmente propri testi originali, editi o inediti, senza restrizione di stile o tematica. Sono ammesse poesie sonore. Non è possibile leggere due volte la stessa poesia durante la competizione.

2) Non è permesso utilizzare alcun strumento o traccia musicale, pre-registrata o meno, né alcun costume o oggetto di scena. Non sono consentite campionature vocali o di alcun genere. “Solo” voce e corpo in tutte le loro possibili declinazioni.

3) Ogni performance dovrà avere una durata non superiore ai tre minuti. Gli autori possono fare una BREVE introduzione al testo. Il tempo sarà cronometrato a partire dalla lettura vera e propria.

4) Se la performance supererà i 3 minuti saranno conteggiate delle penalità calcolate nel seguente modo:

  • fino a 3.10 nessuna penalità;
  • da 3.10 in avanti scatta una penalità di 0.5 punti ogni dieci secondi (Es: se la performance dura 3.38 si sottrae 1.5);
  • dopo 4 minuti dall’inizio della lettura l’Emcee è libero di interrompere la performance.

L’annuncio della penalità e la relativa sottrazione dei punti saranno fatti dall’Emcee o dal cronometrista dopo che tutti i giudici avranno dichiarato i loro punteggi.

GIURIA e EMCEE:

1)I cinque giudici saranno estratti a sorte tra il pubblico presente all’evento e daranno a ciascuna poesia un punteggio da 0 a 10, con una cifra decimale per evitare il più possibile la possibilità di un pareggio. Il punteggio più alto e quello più basso saranno eliminati e i tre punteggi restanti saranno addizionati tra loro.

2) L’Emcee può verificare se di fatto qualche giurato abbia legami di parentela/amicizia con uno dei poeti in gara e, nel caso, sostituirlo.

3) L’Emcee annuncerà al pubblico il nome di ogni poeta. Esigerà inoltre che tutti i giudici mostrino i loro punteggi contemporaneamente e che nessun giudice cambi il suo punteggio dopo averlo mostrato.

4) Prima che la competizione abbia inizio, l’Emcee o un poeta da lui indicato, rigorosamente non in gara, compie il “Sacrifice” ossia la performance di un testo poetico, originale o non, al fine di “attivare” il pubblico e insediare la giuria informando quindi entrambi delle loro responsabilità.

5) I poeti, prima che la gara abbia inizio, possono parlare con chiunque meno che con i giudici, se sono stati già scelti. Nessun concorrente deve attirare l’attenzione del pubblico su di sé col fine di attirarne i favori quando non è il proprio turno sul palco. La violazione di questa regola comporta due punti di penalità e un richiamo dell’Emcee.

ISCRIZIONE:

Lo slam avrà luogo con un massimo di 8/10 autori. Non c’è una selezione preventivo, per cui il criterio seguito sarà l’ordine di prenotazione.

Per prenotarsi e partecipare basterà inviare una mail con Nome, Cognome, Luogo di provenienza all’indirizzo mail: andrea.pompa.02@gmail.com

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...