Una poesia tra pirati e marinai



Quando la poesia è (is) pirata e senza legge anche il pirata più ardito e spregiudicato può fregiarsi del titolo di Marinaio […].  Con questo breve incipit introduciamo Il Marinaio di Saigon [et secunda carmina imperfecta] , l’ultima pubblicazione di Dimitri Ruggeri, proponendovi  il trailerbook ufficiale. Il progetto poematico  è arricchito da venti scatti fotografici realizzati dall’autore nel corso dei suoi numerosi viaggi.Per saperne di più e leggere la prefazione del libro clicca QUI.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...