Il progetto teatrale “Carnem Levare, il cammino” è disponibile in visione al Museo Silone


L’ estratto live del progetto teatrale multimediale  Carnem Levare, il cammino, andato in scena in occasione della 34° Giornata Commemorativa di  Ignazio Silone organizzata dalla Città di Pescina (AQ) e dal Centro Studi I. Silone, è disponibile permanentemente in formato DVD per visione  al Museo Silone e per consultazione o prestito al Centro Studi omonimo.
(fonte: Quotidiano “La Città” in abbinamento a “Il Resto del Carlino“)

Il museo, ubicato presso la sede del Centro Studi I. Silone  in via del Carmine a Pescina (AQ),  (info: tel/fax: 0863/842385 – e-mail: cestusil@libero.itwww.silone.it ), osserva i seguenti orari: Lun.- Ven. 10:00-13:00; Sab. e Dom. – Matt. 10:30 – 12:30 – Pom. 15:00-17:00 –  Il documento audiovisivo (Rif: Prot. 1570/2012 del 27/12/2012) si può richiedere  in segreteria e la consultazione, visione e prestito sono gratuiti.


Il DVD contiene lo spettacolo integrale, il film, il backstage, gli interventi della Dott.ssa Bruna Capuzza, della Prof.ssa Aurora Bottichio e l’intervista al regista Haydir Majeed.

C. Oddi - Foto scena  di M.Di Gennaro

Carnem Levare, Il Cammino
C. Oddi – Foto scena di M.Di Gennaro

La performance teatrale è stata interpretata dall’attore Corrado Oddi, che ha curato l’intro e l’epilogo del film omonimo del regista e sceneggiatore Haydir Majeed.

(Il solo film è stato già proiettato a Roma (2008) in occasione del Cineforum Parole ed immagini oltre il conflitto  presso Città dell’Utopia organizzato dalle O.n.G, S.C.I e Un ponte per…. ad Avezzano (AQ), come installazione,  in occasione della Biennale Marsica, poesia, arte e cinema 2010, a Pescara (2011)  presso la Libreria Primo Moroni a cura del giornalista Paolo Ferri e a Giulianova (2012) in occasione di un incontro dal titolo Poesia di reportage presentato dal critico e storico d’arte Manuela Valleriani).

Sinossi dello spettacolo: Un uomo, in stato di shock, assiste inerme allo scoppio delle bombe a grappolo che gli annientano la famiglia e la terra ricca di frumento, smembrata dalle deflagrazioni. Nella pazzia incalzante assiste al cammino interiore della sua anima che gli  indicherà, nell’apparente solitudine, la rinascita attraverso l’evocazione della terra d’origine che l’ha messo al mondo.

Scheda: Tipologia: Teatro e multimedia – Genere:  Drammatico – Durata: 32 min. – Interprete: Corrado Oddi – Installazione con maschera:Antonio Pellegrini – Film omonimo: Haydir Majeed – Sceneggiatura: Dimitri Ruggeri – Scenografia sul palco: Dimitri Ruggeri – Regia spettacolo:  Haydir Majeed – Testi Critici: Dott.ssa Bruna Capuzza, Prof.ssa Aurora Botticchio – Backstage e video integrale: Marco Di Gennaro – Supervisione tecnica: Marco Di Gennaro – Montaggio audio e video: Marco di Gennaro – Supporto tecnico:  Daniele Iulianella, Pietro Angelone, Paolo Parisse – Promotion: Adalgisa Angelone – Progetto grafico: Roberto Falco – Service:  Malandra – Ringraziamenti: Associazione Culturale “Il Laboratorio”, Teatro San Francesco di Pescina (AQ), Associazione Culturale “S. Francesco”, Stefano Iulianella, Maurizio Di Nicola

Credits:
http://www.corrado-oddi.ithttp://www.haydir.comhttp://www.falcodesign.it

E’ disponibile altresì, in versione audiolibro,  il CD della traccia audio dello spettacolo.
Per info e prenotazioni del  DVD/CD e come richiedere lo spettacolo dal vivo contattare dimitri.ruggeri@gmail.com – t: (+39) 320.05.768.13 – www.dimitriruggeri.com

Testi critici correlati allo spettacolo:

Rassegna Stampa:

Si ringraziano le seguenti testate che hanno divulgato l’iniziativa: il Centro, Il Centro di Pescara web,Portale Univeristà degli Studi G. D’Annunzio Chieti e Pescara, La Città Quotidiano della Prov. di Teramo, Pagine Abruzzo, IonioNotizie.it, Marsicalive, Il Capoluogo.it, AbruzzoWeb, GiulianovaNews,Terre Marsicane,Portale Città di Pescina, Portale Pro Loco Pescina, Il Risveglio di Ebe, Popact [Eventi ad Arte], Il BLOG di Dimitri

Articoli correlati:


galleria eventi, viedo art, interviste, trailer

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...