L’ultimo saluto: Amar(e)cord(ing) Tiziana Giulia Di Fabio


Signore, la vita mi stanca,
ho rauca la gola dal gridare sui mari,
m’assorda la voce del mare.

Signore, la vita mi stanca
e l’universo mi soffoca.
Signore, mi hai lasciato solo,
solo, da solo a solo col mare.
(Cantari, Antonio Machado)

L’ultimo saluto all’amica e poetessa Tiziana Giulia Di Fabio.
Di lei, con il peso leggero della sua silloge “Registrazioni”, resterà il più bel ricordo. Il nostro pensiero perenne non ti lascerà mai sola col mare.

 

 

2 thoughts on “L’ultimo saluto: Amar(e)cord(ing) Tiziana Giulia Di Fabio

  1. Grazie Dimitri!! Con la tua grande energia di documentare ci fai rivivere Tiziana nei paesaggi della mente. Grazie ancora. alberto

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...