FLORENCE BIENNALE INTERNAZIONALE DELL’ARTE CONTEMPORANEA


La settima edizione della Biennale di Firenze si svolgerà dal 5 al 13 dicembre 2009 nei locali espositivi della storica Fortezza da Basso. In questa edizione gli artisti partecipanti ed i visitatori avranno modo di incontrare, nell’ambito del ricco calendario di conferenze ed eventi collaterali, gli ospiti d’onore 2009: Marina Abramovich e Shu Yong.

Marina Abramovic presenterà alcune sue opere alla Fortezza da Basso e sarà protagonista di un incontro con il pubblico e gli artisti; Marina Abramovic sarà presente con i suoi video alla Fortezza da Basso in una mostra organizzata dalla Biennale. Shu Yong presenterà alla Fortezza da Basso alcuni dei suoi dipinti della serie “Chinese Myths”.


Gli Artisti della Biennale, provenienti da tutto il mondo, diversi per tradizioni etniche, linguistiche e religiose, trovano attraverso l’arte, il linguaggio comune per trasmettere i loro valori culturali. La Biennale, fin dal 2001 è partner ufficiale del programma delle Nazioni Unite “Dialogo fra le Civiltà”. Lo strumento d’azione di questo programma è il documento nel quale sono indicati i mezzi attraverso cui va promosso il dialogo. Fra questi si menzionano gli incontri tra esperti, intellettuali e artisti. La Biennale, partecipa al “Dialogo tra le Civiltà” con i suoi numerosi Artisti che da ogni parte del mondo giungono a Firenze a confrontarsi sul loro lavoro esprimendo una testimonianza di quei sentimenti di fratellanza, pace e solidarietà che rappresentano la base della convivenza civile tra i popoli.

Circa 650 artisti, provenienti da tutto il mondo (oltre 80 le nazioni rappresentate), nella suggestiva cornice della Fortezza da Basso tra cui:  John Bellany (tra i più influenti artisti scozzesi viventi, le sue opere sono esposte al MoMa e al Metropolitan di New York e alla Tate di Londra), Oscar Casares (acclamato ritrattista, richiesto da star come Nicole Kidman, che presenterà la sua opera dedicata a Madonna), lo scultore monumentalista Mario Pachioli e poi Manuel González (Spagna), Cheng-Hsiung Chen (pluri-premiato pioniere dell’astrattismo taiwanese, capace di coniugare e rielaborare l’eredità artistica orientale e quella occidentale),  IceBear (Canada), Seema Kohli (India), Maciej Hoffman (Polonia), Ismail Acar, il lighmotiv performer Christian Beck (che effettuerà delle seducenti proiezioni sull’Arno), Eleonora Tugues Plaza (Venezuela), Graciela Rodríguez (Argentina). Per la prima volta parteciperanno anche artisti dal Kashmir e dalle Isole Figi.
Ad arricchire inoltre la varietà internazionale dell’evento con un’area a loro dedicata anche una cospicua rappresentanza di cinesi. L’allestimento accoglierà oltre 2500 opere, che vanno dall’arte pittorica alla scultura, dall’arte digitale alle installazioni  selezionate da un comitato scientifico internazionale di assoluto prestigio La direzione artistica è coordinata dallo stimato storico dell’arte Stefano Francolini, già direttore, tra l’altro, del settore restauro dell’Opificio delle Pietre Dure.

Nell’edizione 2007 il premio Lorenzo il Magnifico è stato assegnato a Gilbert & George, nell’edizione 2005 a Christo e Jeanne-Claude e a Richard Anuszkiewicz, nel 2003 a David Hockney.

more info:

HOMEPAGE-NEW-IT

special thanx to Roberto Falco

Articoli correlati:
LA BIENNALE DI VENEZIA 2009 e Shepard Fairey


  • Eventi in moviemento

ISCRIVITI a POPact channel Gallery Events
Video Art
Interview
Trailer
  • Sei un artista? Hai una azienda o un’ associazione?

Richiedi i nostri servizi clicca qui
Per promuovere con un banner le tue attività clicca qui
Per richiedere le opere edite della scuderia artisti clicca qui

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...