MOSTRA ALLA GALLERIA CONTEMPORANEAMENTE ARTE


www.popact.info

Espone l’artista: BARBARA MANSO

Dal testo critico di Diego Mazzaferro
Docente di Semiologia Accademia di Belle Arti dell’Aquila

Con l’impiego di materiali inconsueti, la ricerca di Barbara Manso è proseguita fino all’uso di un materiale che nella sua semplicita’, leggerezza e carica simbolica riesce ad aprirle una nuova via di sperimentazione: il filo.
Telai di legno e di ferro sono supporti che interagiscono con la lana, il cotone e i colori di un mondo che rimanda a sogni sospesi.

… Il filo, l’elemento essenziale dei lavori di Barbara Manso è il simbolo avvolgente dell’esistenza umana che si snoda tra gli oggetti, li avvolge, li rende opacamente permeabili alle rifrazioni del fare umano. Cosi le storie, la storia degli uomini si avvolge e riveste gli oggetti nella loro superficie come fragile unico filo senza tramatura, esso si accosta e sovrappone a se stesso mantenendo la sua metafora di fragilità, sempre recidibile.

Si dice spesso: mantenere il filo del discorso, ossia il senso comune che si ha di esso. Forse tale metafora trova la propria efficacia figurativa, a vantaggio della più ideale linea, per la fisicità dell’oggetto tirato in causa: il filo. Esso anche se aggrovigliato nei percorsi della vita ci riconduce ad un’origine, all’uscita del minoico labirinto entro cui tutti vaghiamo alla ricerca delle minotauriche paure.

Vi è un lavoro che spicca, tra la collezione di oggetti eterogeneamente rivestiti del fragile filo di senso di Barbara, è un’inquietante forca viola; un oggetto che spaventa, che non lascia spazio, almeno apparentemente ad equivoci, ma che definisce smentendo tale previsione, la sua apertura ad altro attraverso il titolo che lo battezza: “second life”. Tale titolo sposta il senso in un altro senso: per cominciare qualcosa, qualcos’altro deve finire.

L’artista trasforma ciò che cinicamente è visto come fine nella speranza (ultimo dei mali, il solo e unico gestibile dagli uomini) di un nuovo inizio.

La mostra si terrà: in Via Conchiglia, 29
62012 Civitanova Marche (MC)
INAUGURAZIONE : Sabato 19 Settembre ore 18,30
PERIODO ESPOSITIVO : dal 19 Settembre al 30 ottobre 2009
ORARIO:18,00 – 20,00 (da mercoledì a sabato)
info:334-6738093 – mail:contemparte@tiscali.it

edit: http://www.popact.info (evento segnalato)


  • Eventi in moviemento

ISCRIVITI a POPact channel Gallery Events
Video Art
Interview
Trailer

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...