30.000: POPact.info SBANCA CON I NUMERI DI VISITE



Ciao a tutti!!!
il progetto POPact.info festeggia le oltre TRENTAMILA visite, dopo l’acerba ricorrenza del primo anno di POPact Eventi ad arte] del 25 Aprile passato.
Ci sentiamo di festeggiare questo importante traguardo con tutti voi, ribadendo la convinzione che la circolazione dell’informazione stia alla base della cultura e della vita di ognuno.

Si sono condivise molte idee, molte opinioni e non nascondiamo che spesso sono nate sane e costruttive discussioni intellettuali; altre volte incomprensioni, ma questo avvalora la constatazione che la vera conoscenza sta nel dialogo. POPact.info è soltanto uno strumento formale, uno scheletro i cui contenuti dipendono da tutti voi.

La visibilità che questo portale ha dato a chi ha condiviso questo progetto di rete ha fatto scaturire  in molti casi la nascita di nuove collaborazioni concrete e reali.

In questo modo la virtualità intangibile si è materializzata in carne ed ossa.

Ci rendiamo conto che, volendo pur fare un discorso superficiale,  questo approccio possa sembrare  un po’ limitativo e che ad esso molti preferiscono  il contatto umano , ma immagino che anche una parziale e virtuale  conoscenza di chi vive a centinaia di chilometri (o addirittura a migliaia)  sia una conquista e debba essere considerato un valore aggiunto. Di questo ne è l’esempio la provenienza a macchia di leopardo in Italia degli artisti aderenti.

Alcune nostre macchioline si trovano anche in altre nazioni….ehm continenti.

Si abbattono le barriere, i provincialismi ed i campanilismi ma di pari passo  anche le identità radicate del posto si irrobustiscono e si confrontano con le altre.

Qualche numero: la Scuderia Artisti ha avuto 2.359, l’articolo “Manifesto Futurista, 100 anni dopo” più di mille.
La  strada da fare è ancora molta. Ringrazio chi si sta proattivamente impegnando.
Continuate a postare e ad interagire.

Buon lavoro,
Dimitri Ruggeri

2012 Nonostante la crisi.POPact c’è.

 


galleria eventi, viedo art, interviste, trailer

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...